Panoramic Tour Arabba: le Dolomiti in mountain bike

Coppie

In fuga dalle grandi città, alla ricerca di natura e relax

Individuali

Piccoli gruppi

Viaggiatore attivo

icon Adrenalina Adrenalina

icon Gusto Gusto

Discese Enduro, panorami mozzafiato, passerelle da brivido: questo è il nuovissimo Panoramic Tour di Arabba. Un concentrato di emozioni che darà una scarica di adrenalina pura alla vostra vacanza nel Cuore delle Dolomiti.

Partiamo con la nostra guida MTB dal centro di Arabba e prendiamo la funivia di Porta Vescovo. Intrepidi per ciò che ci aspetta, salendo osserviamo le linee che scenderemo tra pochi istanti.
Inforchiamo le nostre mountain bike e scendiamo lungo il Trail PortaVescovo Rosso in direzione del Passo Pordoi. Iniziamo subito a scaldare i nostri muscoli pedalando sotto le creste di Porta Vescovo e del Sas Ciapel. Prendiamo poi la telecabina Fodom per raggiungere la cima del passo e proseguiamo lungo il sentiero verso l’Ossario. Qui decidiamo di fare una piccola pausa culturale osservando il grande mausoleo ottagonale che si staglia nel cielo. In un misto di sacralità e memoria, ricordiamo per un momento come queste montagne furono teatro di atroci scontri durante la guerra.

In un susseguirsi di saliscendi, seguiamo le linee disegnate nei prati alla base del magnifico gruppo del Sella. La roccia bianca è imponente sopra di noi. In una cornice incredibile fatta di cime e valli dolomitiche, passerelle di legno e trail impolverati, raggiungiamo il Monte Burz. La vista dall’alto sul paese di Arabba è unica! Qui una tappa da Diego al Rifugio Burz è d’obbligo! Una meritata radler o una bella fetta di strudel ci sta tutta!

Inizia poi la parte più adrenalinica dell’intera giornata: la discesa Enduro in picchiata fino ad Arabba! Fra brividi e puro divertimento chiudiamo così questo nostro elettrizzante tour panoramico alla scoperta della valle di Fodom!

 

Photo credits: Heart of the Dolomites

Elementi logo

Elementi correlati

Alla scoperta degli antichi Romani al Tapp da le Parole

Vi sareste mai immaginati che proprio ad Alleghe passava un antico confine Romano? Ai Piani di Pezzè potrete fare un...

Trekking in Val Corpassa alla scoperta del giardino alpino

Immagina di entrare in una valle stretta e accompagnata dal rumore sordo dell’acqua che scende, e di alzare lo sguardo...

Cima Sasso Bianco

Montagna secondaria se paragonata alle classiche cime di Civetta, Marmolada o Pelmo, la cima del Sasso Bianco è forse uno...

Alla scoperta delle Eivane del Lèch dai Giai

Le Eivane sono delle bellissime ragazze, che vivono ai piedi delle Cime d'Auta, in un lago verde smeraldo incastonato in...