Sciando attorno al massiccio del Sella

Coppie

Individuali

Piccoli gruppi

Viaggiatore attivo

icon Adrenalina Adrenalina

Swishhhhh! Pensate al rumore che fanno i vostri sci quando di prima mattina scalfiscono la pista ancora intatta e quando alla sera si districano tra cunette e dossi dopo il passaggio di centinaia di sciatori. C’è un’esperienza sportiva unica da provare sulle Dolomiti che vi porterà alla scoperta di quattro passi senza mai ripercorrere la stessa pista!

Il Sellaronda Ski Tour è la giornata sugli sci perfetta: ogni discesa una pista nuova, ogni curva un nuovo panorama, ogni impianto una nuova emozione. Sei ore di pura magia attorno al massiccio del Sella, uno dei gruppi montuosi più affascinanti delle Dolomiti.
Si parte al mattino con la prima corsa, con l’aria frizzantina che pizzica le guance, in tasca la mappa del giro e in testa la voglia di scoprire qualcosa di nuovo. Da Arabba o da Malga Ciapela l’ingresso al Giro è unico grazie alla Marmolada – Regina delle Dolomiti – e alle piste meravigliosamente preparate da impavidi gattisti.
Come cantava Battisti? “Le discese ardite, e le risalite”… aveva ragione!
Una dopo l’altra le piste del Sellaronda sapranno regalarvi emozioni autentiche e sempre nuove. Grazie ad una sfumatura nuova all’orizzonte, ad un bombardino particolarmente buono in rifugio, all’idea di vedere il mondo scivolando sulla neve con gli sci ai piedi.
Non importa da dove partiate e dove vogliate arrivare, l’importante è il viaggio. E questo viaggio è fatto di scoperta, di gradevole freddo, di pause in rifugio, di discese adrenaliniche e modernissimi impianti di risalita. Il tutto con un tocco panoramico unico come quello del cuore delle Dolomiti!

 

Photo credits: Arabba Fodom Turismo

cosa portare con te

Il Sellaronda Ski Tour (o Giro dei Quattro Passi) è perfetto per tutta la famiglia, purché allenata. Portate con voi della crema solare, del cioccolato per le pause in seggiovia e tanta voglia di scoprire il cuore delle Dolomiti scivolando sulla neve con sci e snowboard!

informazioni utili

Punti di partenza: Arabba o Malga Ciapela.

Livello di difficoltà: medio (è lungo, quindi serve una buona preparazione fisica)

Durata: circa 6 ore (importante calcolare bene i tempi per riuscire a tornare)

Lunghezza: circa 40km (di cui 26 su pista sciabile)

Passi: Campolongo, Pordoi, Sella e Gardena

Si consiglia di percorrerlo in senso antiorario partendo da Arabba o da Malga Ciapela

Senso orario: indicazioni arancioni

Senso antiorario: indicazioni verdi
Elementi logo

Elementi correlati

Alba in Marmolada, la Regina delle Dolomiti

Poche cose in questo mondo possono svegliarmi prima delle 6 del mattino. Uragani, terremoti, un incendio e la promessa di...

Sci di fondo al cospetto della Regina

Ci sono molti modi di scivolare sulla neve delle Dolomiti e uno di questi è lo sci nordico: un’esperienza particolare...

Tintarella di luna: con le ciaspe nella valle di Fodom

Esplora il cuore delle Dolomiti ciaspolando nella neve. Sentiti libero tra boschi e montagne che ti accolgono silenziosi. Lascia che...

Scopri la magia delle notti di Alleghe

Quando il tramonto delle Dolomiti finisce la sua enrosadira e sulle vette cala l’oscurità, Alleghe si accende di divertimento. Sali...