Sasso Bianco

Coppie

In fuga dalle grandi città, alla ricerca di natura e relax

Individuali

Piccoli gruppi

Viaggiatore attivo

Cima molto panoramica e a torto poco conosciuta, il Sasso Bianco si trova a cavallo tra il comune di San Tomaso Agordino e quello di Rocca Pietore.
Se vuoi vivere momenti di raccoglimento e vera intimità con la natura, ammirando indisturbato l’orizzonte sconfinato con il gusto di un pioniere che conquista una cima inviolata, il Sasso Bianco è quello che fa per te.

Tappa intermedia della salita è la località Ciamp, alpeggio con un rifugio circondato di fienili, dove sarà facile incontrare famiglie locali che falciano l’erba gustandosi un bel pranzo in alta quota nel tabià appartenuto ai loro nonni, che con tanto amore e dedizione hanno raccolto il fieno e pascolato il bestiame nelle estati di un passato non lontano.

Ciamp è raggiungibile dalla frazione di Piaia di San Tomaso Agordino o da Caracoi Cimai di Rocca Pietore. Il viaggio prosegue verso la vetta; non è stato breve ma ora la quasi totalità delle cime dolomitiche si apre davanti ai tuoi occhi, e non puoi fare altro che rimanere in estasi davanti a queste cattedrali di roccia che imparerai presto a chiamare per nome una ad una, conservandole nel tuo cuore ognuna con la sua unicità.

Sasso Bianco